Home

Il Gioco

OnLine

Live

Contatti

News

Archivio

 

 

L’European Poker Tour sbarca a Campione!

E’ ufficiale: dal 26 al 31 marzo l’EPT farà tappa a Campione d’Italia. Trattasi di una location mai sperimentata dal circuito live di PokerStars, che quest’anno potrà rispolverare altre due tappe di tutto rispetto come Madrid e Berlino. Il Casinò di Campione d'Italia non ha bisogno di molte presentazioni. Chi c’è stato non può non ricordare la sala al nono piano (quella che si affaccia sul lago di Lugano), ritenuta da tutti l’ambiente ideale per ospitare kermesse del genere.

 

Quello dell’EPT, in verità, è solo un altro tassello che si aggiunge a un palmares già ricco. Il Casinò, infatti, oltre ad ospitare i recenti IPT, accolse negli scorsi anni una tappa dell'EMOP con oltre 400 iscritti nonché la riuscitissima “Notte degli Assi” con più di 800 giocatori.

A essere pignoli, l’unica incognita potrebbe riguardare la ricettività alberghiera. Trattasi comunque di un problema relativo, vista la vicinanza di Campione con altre località turistiche attrezzate.

In vista del torneo vero e proprio, si scatenerà una massiccia campagna di marketing con parecchi tornei satellite. Il tutto (ovviamente) a cura del colosso PokerStars e del neonato PaganoEvents, da poco approdato nella gestione del Casinò.

Chiuso il discorso Campione d’Italia facciamo un balzo ad ovest, in terra iberica, per segnalare il ritorno del circuito a Madrid. Qui si giocherà dal 12 al 17 presso il Casinò Gran Madrid Torrelodones. Altro grande ritorno quello di Berlino, dove l’EPT arriverà a metà aprile (dal 16 al 21).

Resta da capire come e quando si concluderà l'evento. Data e location per la Grand Final restano infatti ignoti. Voci di corridoio vorrebbero in lizza una location italiana. Che sia Sanremo la vera sorpresa di questo EPT? Noi, onore patriottico a parte, speriamo di si; Sanremo ha dato molto al poker in questi anni, acquistando notorietà, esperienza e autorevolezza.