Carta altaCoppiaDoppiacoppiaTrisScalaColoreFullPokerScalacoloreScalareale

Home

Il Gioco

OnLine

Live

Contatti

Il Gioco

Regole

Strategie

Links Utili

 

 

Regole ed esempi:

 

 

Giocatori:

Si gioca con un minimo di due partecipanti (heads-up), fino a dieci nei tornei a tavolo singolo. I tornei multi-tavolo non hanno un numero massimo di partecipanti e, si possono avere competizioni con oltre 1000 partecipanti distribuiti su più tavoli.

 

Carte:

Per la tipologia della variante “Texas Hold’em” si ricorre ad un classico mazzo francese da 52 carte senza Jolly. A differenza del poker classico qui i semi hanno tutti lo stesso valore! Pertanto un Asso di cuori vale esattamente come un Asso di picche o altro seme.

 

In Sintesi:

Ai giocatori vengono distribuite 2 carte a testa dette "poket cards". Queste sono visibili solo al giocatore che le ha ricevute. In base ad una serie di fattori ogni giocatore decide a turno l'azione da compiere al fine di vincere la mano o di risparmiare fiches per momenti “soggettivamente” migliori. Ogni giocatore a turno in senso orario potrà decidere di:

 

A) Puntare (bet): mettendo denaro al centro del tavolo (che andrà a sommarsi a quello degli avversari) in modo da costringere gli avversari a "pagare" la stessa somma per restare in gioco.

 

B) Passare (fold): evitando di mettere ulteriore denaro nel piatto.

 

C) Vedere (call): "pagare" un importo pari a quello puntato dai giocatori che lo hanno preceduto in modo da poter restare in gioco.

 

D) Rilanciare (rise): “pagare” un importo superiore a quello puntato dai giocatori che lo hanno preceduto in modo da costringerli a pagare ancora per giocare.

 

E) Cip (check): se i giocatori precedenti non hanno puntato o rilanciato, questo giocatore può fare cip ossia restare in gioco senza "pagare" nulla.

 

Quindi si procede con la distribuzione delle carte comuni ossia delle 5 carte che verranno scoperte al centro del tavolo e che tutti i giocatori potranno usare per formare la propria miglior combinazione di 5 carte. Le carte comuni vengono distribuite in tre fasi:

"flop", con il quale si danno le prime 3; "turn", che aggiunge 1 carta comune; "river" che aggiunge l’ultima carta comune.

 

Prima del "flop" e dopo ognuna delle fasi di distribuzione delle carte comuni i giocatori hanno la possibilità di compiere una delle cinque azioni sopra elencate. La mano si conclude quando resta un solo giocatore dopo che tutti gli altri hanno passato, oppure quando viene decretato un vincitore in base alla combinazione di maggior valore. Questa seconda possibilità viene chiamata "showdown" dove tutti i giocatori ancora in competizione  mostrano le proprie 2 carte personali in modo da valutare chi ha realizzato il punteggio più alto.

 

Va aggiunto che nella modalità torneo i giocatori, a turno, sono costretti a mettere una tassa nel piatto chiamata “Blind”; che va ad aumentare col passare del tempo ed è il fattore più determinante in questo gioco in quanto i partecipanti saranno costretti prima o poi ad entrare nella mano (senza passare) per evitare che tutte le loro fiches siano consumate dai Blind.

 

Valori delle combinazioni:

Il punteggio si calcola in base alla miglior combinazione ottenibile sfruttando 5 carte visibili più quelle private. Viene da se che si devono sfruttare un minimo di tre carte visibili ma nulla toglie che il miglior punteggio si possa ottenere anche sfruttando tutte e cinque le carte comuni.

I punteggi dal più basso al più alto sono i seguenti:

 

Carta alta (high card)

 

 

 

Nessuna combinazione, solamente la carta di valore maggiore in possesso.

 

Coppia (One Pair)

 

 

 

Due carte dello stesso valore.

 

Doppia Coppia (Two Pair)

 

 

 

Due carte di un valore più due carte di un altro valore.

 

Tris (three Of A Kind)

 

 

 

Tre carte dello stesso valore.

 

Scala (Straight)

 

 

 

Cinque carte tutte in sequenza, non tutte dello stesso seme.

 

Colore (Flush)

 

 

 

Cinque catre dello stesso seme, non in sequenza.

 

Full (Full House)

 

 

 

Tre carte dello stesso valore più due carte dello stesso valore.

 

Poker (Four Of A Kind)

 

 

 

Quattro carte dello stesso valore.

 

Scala Colore (straight Flush)

 

 

 

Cinque carte in sequenza dello stesso seme.

 

Scala Reale (Royal Flush)

 

 

 

Cinque carte in sequenza dello stesso seme dall’asso al dieci.

 

 

 

Il vincitore:

 

Nella modalità torneo i giocatori vengono eliminati quando finiscono tutte le loro fiches in possesso, quindi le mani vengono giocate ad oltranza fino a che non rimane un solo giocatore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per realizzare queste pagine mi sono documentato in rete su pokernews.com. per qualsiasi problema legato al copyright siete pregati di contattarmi.

 

regolamento, regole, strategie, come si gioca, valori delle mani, poker legale, pokerlegale, trucchi, esempi, calcolatore probabilità, calcolatore probabilita, calcolatore, probabilità, probabilita, pokerlandia, pokerlandia.it